Il patrimonio genetico delle sementi

Nel Vivaio è possibile trovare esclusivamente piante prodotte da sementi raccolte da piante presenti nel territorio del Parco Naturale dei Monti Aurunci. Questa accortezza permette di conservare i genotipi più adatti al nostro ambiente garantendo un buon attecchimento delle coltivazioni. La grande iportanza attribuita all'utilizzo di sementi di provenienza locale garantisce a mantenere alta la diversità genetica intraspecifica, contribuendo a salvaguardare la biodiversità del patrimonio vegetale del Parco.

img box vivaio

Il Vivaio del Parco Naturale dei Monti Aurunci

Qui si riproducono le piante presenti nel territorio del Parco

È nato per conservare e tutelare il patrimonio vegetazionale nonché le specie più interessanti tra le 1900 che compongono la flora dei Monti Aurunci. La sua creazione è stata strategica per la realizzazione di opere di recupero con tecniche di ingegneria naturalistica a basso impatto ambientale nonché per il recupero di aree degradate e dissestate. Ubicato nei locali di una ex scuola agraria recuperata ed adattata alle nuove esigenze, è meta di numerose scolaresche nonché di giovani universitari e stagisti che sono interessati alle numerose attività che vi si realizzano. La struttura, dotata di un impianto fotovoltaico, garantisce l'autosufficienza energetica della stessa oltre a contribuire alla riduzione della co2 immessa nell'atmosfera. Divenuto punto di riferimento per molti parchi della Regione Lazio e delle Regioni limitrofi, il vivaio rifornisce aziende locali ed altri Enti pubblici o privati con professionalità e competenza, consigliando e contribuendo alle scelte migliori.

Download Brochure in f.to PDF

Vivaio Vivaio